Cantina Ippolito 1845: Un vino, una storia.

image

image

image

Fondata nel 1845 da Don Vincenzo, l’azienda Ippolito può vantare il titolo di cantinapiù antica esistente oggi in Calabria. Con sede nel centro storico di Cirò Marina, cuore della viticultura calabrese, l’aziendainclude una tenuta agricola di oltre 100 ha, con soli vitigni autoctoni, distribuiti tra dolci colline e soleggiate pianure a ridosso
del Mar Jonio, situate nella zona classica del Cirò.
Don Vincenzo, persona audace,ambiziosa e intuitiva dopo aver conseguito il diploma in agraria, si dedicò pienamente all’attività vitivinicola intrapresa da suo nonno. L’idea di imbottigliare il vino, pionieristica in Calabria, si dimostrò rivoluzionaria, innovativa e lungimirante.

La filosofia: voglia di stupire

La famiglia Ippolito (Gianluca, Vincenzo, Paolo), attraverso il controllo diretto dell’intero processo produttivo, il continuo ammodernamento tecnologico ed investimenti significativi finalizzati alla valorizzazione dei vitigni autoctoni, punta alla qualità assoluta ricercando l’immortalità dei propri vini in quel legame indissolubiletra storia, vitigno, territorio ed intervento dell’uomo. Obiettivo dei prossimi anni è il recupero del meglio della tradizione vitivinicola calabrese, reinterpretandola secondo tecnologie, conoscenze ed esigenze attuali. A tutti i cultori del buon bere è offerta la possibilità di visitare le storiche cantine, ristrutturate ed ampliate, e degustare tutti i vini accompagnati da piatti tipici.

I Vini:

I vini sono il risultato di una costante ricerca in vigna e cantina, tesa da un lato alla valorizzazione dei vitigni autoctoni e dall’altro alla sperimentazione di tecniche di coltivazione e produzione innovative, al fine di potenziare le qualità intrinseche di un terroir particolarmente vocato. Li distinguiamo in Selezioni, Riserve, IGT, Classici, Grappe.

Le selezioni:

Res Dei Cirò Bianco d.o.c. Greco Bianco 100% . Prodotto dal Greco Bianco, vitigno millenariocoltivato nelle ristrette pianure a ridosso del mar Jonio, Res Dei è il risultato di unacostante ricerca in vigna e cantina.

Mabilia Cirò Rosè d.o.c. Gaglioppo 100% Un rosè che porta con sé l’eleganza e la freschezza della protagonista del suo nome, Mabilia, principessa Normanna dell’XI sec.

Liber Pater Cirò Rosso Classico Superiore d.o.c. Gaglioppo 100%. 
Il suo carattere ricorda la forza della terra di
provenienza, da cui si narra che Liber Pater, dio italico del vino e della vigna, avrebbe tratto i delicati profumi con cui inebriava le feste in suo onore.

Le riserve:

Colli del Mancuso Cirò Riserva: Gaglioppo 100% . Nasce dal più nobile ed antico vitigno di Calabria, il Gaglioppo, coltivato nei vigneti collinari a bassa resa della tenuta Mancuso situata nel cuore del Cirò.

Ripe del Falco Cirò Riserva: Gaglioppo 100% . Potente, austero, asciutto e avvolgente, è il manifesto della lunga tradizione enologica della famiglia Ippolito.

Gli I.g.t:

I Mori Rosso Calabria i.g.t.: Gaglioppo 70%, Cabernet Sauvignon 30%. Dall’unione fra il più antico dei vitigni autoctoni calabresi, il Gaglioppo, ed il grande bordolese, il Cabernet Sauvignon, nasce “I Mori”.
Chrysòs Bianco Frizzante Lipuda i.g.t.: Greco Bianco 100%
Notturno Vino Novello: Gaglioppo 100%

I classici:

Cirò Bianco d.o.c.: Greco Bianco 100%
Cirò Rosè d.o.c.: Gaglioppo 100%
Cirò Rosso Classico d.o.c.: Gaglioppo 100%.

Le grappe:

Grappa di Cirò invecchiata: le migliori vinacce di Gaglioppo vengono distillate a bagnomaria in alambicco discontinuo di rame. Segue un affinamento per oltre un anno in piccoli fusti di rovere.

Alessandro Pucci

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...