La ferrovia che percorre la Sila: diventa ferrovia turistica.

La ferrovia che percorre la Sila diventa “Ferrovia Turistica”

16142339_1626556794038790_6926058129136107698_n

E’ stato approvato all’unanimità, in Parlamento, il progetto di legge riguardante “disposizioni per l’istituzione di ferrovie turistiche mediante il reimpiego di linee in disuso o in corso di dismissione situate in aree di particolare pregio naturalistico o archeologico”. Lo rende noto, con un comunicato, Legambiente. Adesso l’obiettivo è quello di rendere fruibile il trasporto ferroviario della tratta Cosenza – San Giovanni in Fiore non solo come mera operazione di nostalgia, ma anche offrire un servizio ai tanti pendolari che si spostano giornalmente dai paesi silani verso il capoluogo cosentino. In più, per il Comitato per la Salvaguardia della Ferrovia Silana, è fondamentale la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’intera tratta, sia a servizio delle comunita’ locali, sia quale strumento di valorizzazione del turismo e del Parco nazionale della Sila, nonchè la promozione della ferrovia tra gli itinerari turistici nazionali, nonchè proporre la tratta Camigliatello Silano – San Giovanni in Fiore tra le ferrovie d’alta quota da riconoscere quale patrimonio dell’Unesco. Adesso tocca alla Regione.

Annunci

Un pensiero su “La ferrovia che percorre la Sila: diventa ferrovia turistica.

  1. deve essere spettacolare…ciau

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...